Unconventional Conference

MOTIVAZIONI

L’incontro offre un’ampia panoramica sui macroambienti competitivi legati allo sviluppo dei nuovi media e all’evoluzione del concetto di marketing relazionale con riferimento all’utilizzo di tecniche innovative.

La scelta di questi argomenti nasce dall’interesse per le nuove tecnologie e dallo sviluppo esponenziale dei nuovi strumenti di comunicazione. Tali cambiamenti hanno portato il mercato e più precisamente i consumatori a nuove forme di aggregazione e hanno spinto le aziende ad adottare un orientamento non convenzionale; creando una rete di network che spinge alla condivisione di conoscenze e all’aggregazione basata sulla fiducia reciproca. Gli studenti universitari risultano il cluster più presente all’interno di queste reti sociali aggregative, pertanto questo convegno intende mostrare un panorama descrittiva sulle evoluzioni di strumenti ed esperienze aziendali significative, che hanno già dimostrato particolare interesse per questi nuovi trend comunicazionali.

FINALITA’

Il convegno è volto all’analisi dei nuovi approcci adottati dalle aziende per rispondere all’evoluzione dei target emergenti costituiti da consumatori sempre più competenti, partecipativi caratterizzati da stili di vita alternativi. L’obiettivo è presentare le nuove forme di marketing relazionale ridefinite in un’ottica innovativa.

CONTENUTI

Il convegno si articola in 2 parti.

1. In un primo momento verrà descritto l’ambiente generale con un’attenta analisi del macroambiente competitivo, in relazione ai cambiamenti avvenuti nell’ambito delle nuove tecnologie. Successivamente si presenteranno i mutamenti avvenuti nella società e di conseguenza l’evoluzione del comportamento del consumatore postmoderno, che sta portando le aziende a modificare l’orientamento al mercato da strategie di tipo push a un’ottica di tipo pull. In realtà si confronta la letteratura tradizionale con le nuove frontiere del marketing, analizzando gli strumenti del marketing tribale che pone le sue basi su approcci esperenziali, caratterizzati da un sistema esperenziale dell’offerta, su una piattaforma relazionale calda e sulla spettacolarizzazione degli utenti.

Continuando verrà approfondito il tema dei cambiamenti sociali e quelli legati all’ICT, analizzando le forme di aggregazione emergenti, gli strumenti di partecipazione spontanea legati all’utilizzo di internet e le forme di comunicazione non convenzionale. Si argomenteranno i punti critici dei nuovi media, con particolare riferimento al canale internet in tutte le sue forme (blog, forum, internet advertising, ecc.). A tal punto, verrà presentato il caso Ducati come testimonianza aziendale sull’utilizzo efficace dei nuovi strumenti di comunicazione legati all’evoluzione del rapporto tra azienda e clienti, capaci di attuare una comunicazione bidirezionale.

2. In un secondo momento verranno descritti i nuovi fenomeni di aggregazione, il tribalismo e le nuove tecniche di diffusione della conoscenza. Altri punti sostanziali dell’analisi riguardano l’impatto delle nuove tecniche di comunicazione soffermandosi sui processi virali veicolati sul web e diffusi attraverso le aggregazioni spontanee degli utenti. A questo punto saranno presentate importanti esperienze aziendali (Ninjamarketing, A-Style, Vodafone) che dimostrano come gli strumenti di comunicazione non-convenzionale stiano acquistando sempre maggiore importanza all’interno delle politiche di comunicazione aziendale, e in alcuni casi vengono implementate strategie di business basate su questo approccio di marketing postmoderno.

7 risposte a Unconventional Conference

  1. brigante scrive:

    Finalmente qualcuno si sta accorgendo di questi nuovi trend!!!!
    Sarò sicuramente presente e spero che tutti gli studenti capiscano l’importanxa di questi nuovi trend di marketing, partecipate!!

  2. 4 EveR YounG scrive:

    Ciao Brigante,

    grazie per il primo commento del blog, mi farà piacere conoscerti durante l’evento!😉

    Ciao
    4 EveR YounG

  3. Paolo scrive:

    SuperAdriano colpisce ancora!
    Si aspetta un Unconvetional Conference da paura. Tra Alex Giordano di ninjamarketing, Valentina Tolomelli di Ducati.com, e Marco Bruns di A-Style.
    SENZA PAROLE! 😮

    Ciao. Paolo

  4. fabiolino scrive:

    Ciao ragazzi…
    Secondo me saranno numeri!!
    ci voleva unconventionalconference per portare ad Urbino tutti questi nomi importanti esperti di marketng non-convenzionale.
    Sono sicuro che andrà alla grande!! In bocca al lupo..😉

  5. 4 EveR YounG scrive:

    @Paolo: Ready To Run!😉

  6. 4 EveR YounG scrive:

    Ciao Fabiolino,

    thanks a lot! Mi raccomando segnati sull’agenda la data dell’evento!😉

    Ciao
    4 EveR YounG

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: